3 rimedi naturali contro la caduta dei capelli

La caduta dei capelli è oggetto di preoccupazione e paura per molti di noi. Le cause della perdita dei capelli possono essere tante, e vanno dallo stress all’alimentazione, dalla presenza di alcune condizioni di salute all’uso di determinati farmaci. Di seguito ti elenchiamo 3 rimedi naturali contro la caduta dei capelli.

Olio di rosmarino. I suoi effetti stimolanti aiutano a favorire la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, promuovendo la crescita dei capelli. Contiene composti fitochimici che stimolano la crescita dei capelli, vitamina B e altri nutrienti fondamentali.

Mescola 4 cucchiai di latte di cocco con 5 gocce di olio di rosmarino e 5 di olio d’oliva. Riscalda lievemente e applica su tutto il cuoio capelluto, effettuando dei massaggi. Fai agire per 30 minuti, poi risciacqua con abbondante acqua e lava i capelli.

Okra. E’ ricco di vitamine A e C, acido folico, calcio, zinco e biotina, tutte sostanze che nutrono i capelli e ne bloccano la caduta.

Porta ad ebollizione un po’ d’acqua, poi versa 6 okra, tagliandone le estremità. Fai cuocere per 5 minuti, poi frulla assieme a un po’ di gelo di aloe vera e 2 cucchiai di olio d’oliva. Applica su tutti i capelli subito dopo averli lavati, e fai agire per 10 minuti.

Cipolla. Le sue proprietà antibatteriche aiutano a bloccare le infezioni del cuoio capelluto, spesso causa della caduta dei capelli. Lo zolfo, invece, rigenera la crescita dei follicoli e favorisce la circolazione del sangue.

Frulla mezza cipolla rossa, poi usa dei batuffoli di cotone per applicarla direttamente sul cuoio capelluto. Fai agire per 20 minuti, poi lava i capelli normalmente: il cattivo odore sparirà facilmente.