Olio di ricino: usalo così per curare l’acne, eliminare i funghi e fa ricrescere i capelli in 2 settimane

Prodotto con i semi di ricino, questo olio è ricco di trigliceridi e acido ricinoleico, due composti con potenti proprietà terapeutiche che possono essere impiegati per uso sia interno che esterno.

Ottimo per la pelle, per la digestione e per i capelli, l’olio di ricino è un ingrediente naturale che può risultare utile in tante occasioni. Di seguito ti elenchiamo 7 benefici dell’olio di ricino che possono rivoluzionare la nostra salute.

Costipazione. Se preso oralmente, l’olio di ricino ha un’azione stimolante sull’intestino, ne favorisce il transito e può curare la stitichezza. Consulta un medico per avere un corretto dosaggio.

Pelle secca. L’olio di ricino ha proprietà umettanti, capaci di prelevare umidità dall’aria per idratare la pelle. Mescolalo con un po’ di burro di karitè e applicalo direttamente sulla pelle secca.

Detergente per il viso. Le proprietà antimicrobiche dell’olio di ricino sono eccellenti per prevenire e trattare l’acne. Mescola 1 parte di olio di ricino con 3 parti di olio di cartamo e usa la soluzione come detergente per il viso.

Acne. L’acido rinoleico di questo olio previene la comparsa dell’acne e ne favorisce la cura. Mescola 2 gocce di olio di ricino con altre 2 di olio di mandorle e 1 di olio di canfora. Applica sul viso prima di andare a dormire.

Ricrescita dei capelli. L’olio di ricino può favorire la ricrescita dei capelli, rendendoli più sani e forti. Mescola 1 cucchiaio di olio di ricino con 1 di olio d’oliva e il succo di mezzo limone. Usa questa soluzione per effettuare dei massaggi sullo scalpo e sui capelli e fai agire per 30 minuti prima di lavare normalmente.

Funghi. L’olio di ricino ha proprietà antimicrobiche che aiutano a curare i funghi. Applica l’olio di ricino direttamente sui funghi per godere dei suoi benefici.

Dolore articolare. Le proprietà antinfiammatorie dell’olio di ricino sono eccellenti per alleviare i dolori articolari. Usa questo olio per applicare dei massaggi sulle articolazioni doloranti, e subito dopo applica un impacco di calore. Ripeti due volte a settimana.