Come far crescere le unghie velocemente e prevenirne la rottura

Le unghie, essendo costantemente esposte, soffrono delle aggressioni esterne, come cambiamenti climatici o l’uso di prodotti chimici (ad esempio, per la pulizia della casa).

Le unghie fragili non rappresentano un rischio per la nostra salute. Tuttavia, le mani sono ben visibili e spesso rappresentano il nostro “biglietto da visita”.

Se le unghie fragili e che si rompono spesso sono un tuo problema frequente, in questo articolo potrai trovare una soluzione definitiva. Ecco come puoi far crescere le unghie in modo naturale e semplice, senza spendere molti soldi e rinforzandole.

  1. Impacchi di succo di limone: Il limone è molto efficace per rinforzare le unghie e stimolarne la ricrescita, in quanto la vitamina C contenuta in esso aiuta a rigenerare le cellule.
    Spremi il succo di un limone e imbevici un batuffolo di cotone. Applica su ciascuna unghia per circa 15 minuti, poi risciacqua.
  2. Olio d’oliva: Si tratta di un grande alleato per rinforzare le unghie, grazie alle sue proprietà idratanti.
    Inoltre, il trattamento a base di olio d’oliva è molto semplice: metti ammollo le unghie in dell’olio d’oliva per 15 minuti. Puoi effettuare questa tecnica 3 volte a settimana.
  3. Massaggi alle unghie: Nonostante possa sembrare inutile, massaggiare le unghie è un trucco molto efficace per rinforzarle e stimolarne la ricrescita. I massaggi stimolano il flusso sanguigno. Effettuali ogni giorno, aiutandoti con una crema idratante.
  4. Crema al cetriolo: Il cetriolo possiede numerosi benefici cosmetici, in quanto idrata, ammorbidisce e migliora l’aspetto della pelle. Frulla un cetriolo intero fino ad ottenere la consistenza di una crema. Immergi quindi le unghie in questa crema per 10 minuti.

Le unghie contengono cheratina, una proteina che ha bisogno di determinate sostanze nutritive per rimanere forte. Per questo ti consigliamo di adottare una dieta equilibrata, ricca di zinco, aminoacidi, iodio, calcio e vitamine A, B e C.